In evidenza Today

Si sente male in casa e riesce a chiedere aiuto ma i soccorritori lo trovano senza vita

Un malore non ha lasciato scampo ad Andrea Papetti. La tragedia si è consumata stasera poco dopo le 22.30. Il 50enne sangiorgese era solo in casa: un malore improvviso, giusto il tempo di lanciare una richiesta di aiuto. Sul posto la Croce Azzurra che ha avuto la necessitá di far intervenire i Vigili del Fuoco per aprire la porta.

I sanitari una volta dentro hanno tentato in tutti i modi di far ripartire il suo cuore ma non c’è stato nulla da fare.

Andrea è stato un sangiorgese doc ,appassionato della sua cittá: persona altruista e generosa proprio come sua madre Bianca Rosa impegnata nel sociale. Un amore grande e smisurato per il suo Giuseppe al quale ha trasmesso la grande passione per il calcio e per la Juventus.

Andrea è stato un amico di tutti: ha lasciato la sua impronta nel sociale come gli ha insegnato la mamma e in politica dove ha militato per diverse stagioni. Difficile non aver mai incrociato per le strade della città Andrea il suo sorriso, la sua mano tesa. Un combattente. Mancherà.

Potrebbe anche interessarti

In evidenza Today

Minorenne e senza fissa dimora fermato alla stazione dalla Polizia: affidato ai servizi sociali

È stato affidato ai servizi sociali del Comune e messo in un centro per minori il 16enne senza fissa dimora
Comune
Attualità In evidenza

Asfalto, ciclabile e arredo verde: corsa contro il tempo per aprire il lungomare sabato

C’è chi sta sistemando le piantine nelle aiuole, chi sta piantando la siepe che separerà la corsia carrabile dall’area ciclo