In evidenza Today

Lotta allo spaccio, i Carabinieri fermano e denunciano due uomini

I carabinieri del Comando provinciale di Fermo hanno intensificato l’attività di controllo del territorio effettuando diversi posti di blocco su strada, al fine di prevenire fenomeni di illegalità diffusa e identificare eventuali soggetti di interesse operativo, con mirati servizi finalizzati a prevenire e reprimere condotte illecite in materia di consumo di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma di Porto Sant’Elpidio nel corso di un servizio coordinato hanno segnalato all’autorità prefettizia, quale assuntore di sostanze stupefacenti, un uomo pregiudicato di circa 40 anni residente ad Ancona. L’uomo infatti è stato fermato mentre era alla guida della propria auto e i carabinieri, insospettiti dal suo comportamento, hanno eseguito una ispezione personale e veicolare con il supporto di unità cinofila del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Fermo, trovando l’automobilista in possesso di alcuni grammi di cocaina, detenuta per uso personale. All’uomo è stata anche ritirata la patente.

Gieffe

Stessa sorte capitata ad un uomo di circa 50 anni, fermato dai Carabinieri di Porto San Giorgio i quali, dopo un controllo effettuato in Lido Tre Archi, lo hanno trovato in possesso di due involucri contenenti cocaina. L’uomo, residente ad Ancona è stato denunciato per il reato di detenzione di sostanza stupefacente per uso personale e gli è stata anche contestata la violazione dell’art. 6 bis del regolamento di Polizia urbana del Comune di Fermo, con ordine di allontanamento dal Comune.

Sempre i carabinieri di Porto San Giorgio hanno notato, durante il servizio, un uomo di origini bengalesi di circa 20 anni e un veregrense di circa 40 anni, scambiarsi qualcosa. L’extracomunitario alla vista dei militari ha cercato di eludere il controllo dandosi alla fuga. L’italiano invece, subito fermato, è stato trovato in possesso di alcuni grammi di eroina e denunciato alle autorità competenti quale assuntore di sostanze stupefacenti. Per lui anche una sanzione amministrativa e l’immediato allontanamento. Al bengalese invece è stato contestato il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Potrebbe anche interessarti

In evidenza Today

Minorenne e senza fissa dimora fermato alla stazione dalla Polizia: affidato ai servizi sociali

È stato affidato ai servizi sociali del Comune e messo in un centro per minori il 16enne senza fissa dimora
Comune
Attualità In evidenza

Asfalto, ciclabile e arredo verde: corsa contro il tempo per aprire il lungomare sabato

C’è chi sta sistemando le piantine nelle aiuole, chi sta piantando la siepe che separerà la corsia carrabile dall’area ciclo