Attualità In evidenza

Centro commerciale all’ex Branella entro il 2025, Vesprini: riqualificazione storica

Ultima tappa giovedì prossimo in Consiglio Comunale per la variante al Prg per la riqualificazione urbana e ambientale dell’ex area Branella di via Andrea Costa. Dopo il via libera il proprietario dell’area Magazzini Gabrielli spa  potrà passare alla fase attuativa del progetto che prevede la realizzazione di un centro commerciale, prima ancora la demolizione dell’ex industria di mattoni e lo smaltimento delle lastre in amianto ancora presenti.

“Uno dei mostri della cittá finalmente cambierà volto – spiega il sindaco Valerio Vesprini – un impegno che abbiamo preso con gli abitanti del quartiere nord che avrá un’area riqualificata e bonificata”.

8 mila metri quadrati di volumi di cui 5 mila mq di commerciale e 3 mila di residenziale, circa  1/3 in meno  rispetto a quanto previsto dal Prg del 2003.
Il privato oltre alla bonifica dall’amianto presente nel vecchio opificio, realizzerà una rotatoria di accesso al centro commerciale che sarà arretrato rispetto all’esistente,  un parco verde ed attrezzato e il consolidamento della costa in raccordo con il quartiere di pian della Noce.
Dopo l’approvazione partirà l’iter che prevede la sottoscrizione della convenziione con polizza fidejussoria e tutti i permessi per demolizione e ricostruzione. Secondo gli obiettivi della Magazzini Gabrielli che porterà nella zona il brand Maxi Tigre il centro sarà completato entro il 2025.

Potrebbe anche interessarti

In evidenza Today

Minorenne e senza fissa dimora fermato alla stazione dalla Polizia: affidato ai servizi sociali

È stato affidato ai servizi sociali del Comune e messo in un centro per minori il 16enne senza fissa dimora
Comune
Attualità In evidenza

Asfalto, ciclabile e arredo verde: corsa contro il tempo per aprire il lungomare sabato

C’è chi sta sistemando le piantine nelle aiuole, chi sta piantando la siepe che separerà la corsia carrabile dall’area ciclo