Attualità In evidenza

Asfalto, ciclabile e arredo verde: corsa contro il tempo per aprire il lungomare sabato

Comune

C’è chi sta sistemando le piantine nelle aiuole, chi sta piantando la siepe che separerà la corsia carrabile dall’area ciclo pedonale, chi sta ultimando le zanelle, altri le betonelle e i punti delle aree verdi. E poi ci sono gli uomini che stanno gettando la ciclabile, altri che la stanno colorando con le polveri, i rulli per spianare la strada e la macchina per asfaltare. Il cantiere del lungomare sud nelle ultime ore è un fermento di operai che stanno facendo del tutto per poter togliere le transenne e aprire a cittadini e imprenditori delle strutture a mare. L’obiettivo è rendere il nuovo lungomare fruibile per il ponte del 2 giugno, apertura della stagione 2024.

Lo stato alla fine giornata è di estrema fiducia per il responsabile del cantiere, marcato da vicino dal sindaco Valerio Vesprini e dal vice Fabio Senzacqua che stanno seguendo passo passo gli ultimi dettagli. Meteo permettendo domani sarà il giorno del completamento dell’asfaltatura e della corsia ciclabile, comprensiva dei dossi per l’attravesamento e il passaggio dei disabili. Operazioni che permetteranno l’omologazione da parte dei tecnici e quindi la rimozione delle transenne per consentire l’accesso a tutti.  La prossima settimana, invece, sarà la volta delle panchine, cestini, porta biciclette e la semina delle aiule. Ultimo passaggio la segnaletica stradale.

Dopo le tante polemiche é l’allora di vivere il primo tratto del nuovo lungomare. Ad ottobre la seconda trance di lavori che arriverá fino al parci delle Canossiane.

Potrebbe anche interessarti

In evidenza Today

Minorenne e senza fissa dimora fermato alla stazione dalla Polizia: affidato ai servizi sociali

È stato affidato ai servizi sociali del Comune e messo in un centro per minori il 16enne senza fissa dimora
Attualità

Spiaggia a misura di bambino, la bandiera verde sventola per la 15esima volta

Per il quindicesimo anno consecutivo sventola la Bandiera Verde dell’Ordine dei Pediatri sulla spiaggia sangiorgese. L’ufficialità è arrivata ieri durante